REGOLAMENTO MOVILLAGE

Leggi con attenzione le regole da seguire nei nostri soggiorni estivi

PREMESSA

I camp Movillage sono innanzitutto un’opportunità di vacanza, sport e socializzazione all’insegna dei valori di rispetto, educazione e condivisione.

E’ importante per noi che le famiglie e i partecipanti siano consapevoli di questi principi e del fatto che la partecipazione ai camp richiede ai ragazzi di assumersi una parte di responsabilità personale. Per contribuire al benessere di tutti, oltre che al proprio, e al sereno svolgimento della vita quotidiana e delle attività, nella piena sicurezza di se stessi e degli altri.

AMMISSIONE E QUOTE DI PARTECIPAZIONE 

Sono ammessi ai camp Movillage minori dai 6 ai 17 anni e di ambo i sessi.

Le quote di partecipazione ai Camp sono visibili sul sito www.movillagecamp.it e sono comprensive di tutti i servizi elencati.

Le quote di iscrizione, laddove diversamente concordato in base a convenzioni con aziende, CRAL o società sportive, prevedono il versamento di un acconto e un saldo. Per formalizzare l’iscrizione è necessario il versamento della caparra. La quota acconto è pari al 40% della quota totale e dovrà essere versata al momento dell’iscrizione, mentre il termine per versare il saldo è fissato al 31 maggio 2024.

Per disdette pervenute entro il 1 maggio 2024 viene trattenuta una tariffa di € 30 per la gestione della pratica. Oltre tale data eventuali disdette prevedono l’incameramento della caparra versata.

Ad ogni pagamento effettuato viene emessa fattura intestata al genitore indicato nel form di iscrizione online. Il rimborso integrale della quota versata, superato il termine del 1 maggio 2024, avviene solo in caso di rinuncia per motivi di malattia/ infortunio opportunamente e tempestivamente documentata inviando relativo certificato medico all’indirizzo info@movillagecamp.it: la comunicazione di rinuncia dev’essere corredata di certificato medico attestante l’impossibilità di partecipazione al camp.

 

CONDOTTA

È importante che i ragazzi e le famiglie siano al corrente che ad ogni livello di relazione e partecipazione, durante i camp Movillage è necessario adottare comportamenti consoni alla vita comune, rispettando le regole condivise e partecipando alle attività proposte. L’équipe di animazione e la direzione vengono delegati al controllo di tale condotta generale, riservandosi la possibilità di informare le famiglie al verificarsi di condizioni di rischio per sé e/o per gli altri.

In questo senso, la direzione di Movillage si riserva l’eventuale decisione unilaterale di interrompere la permanenza del partecipante al camp, senza necessità di suo consenso o consenso della famiglia. In tal caso eventuali costi derivanti dall’interruzione anticipata, compresi quelli di viaggio, saranno a carico della famiglia stessa.

 

ORGANIZZAZIONE NELLE STRUTTURE RICETTIVE SEDI DEI CAMPI

Nelle strutture ricettive sedi dei camp i partecipanti alloggiano in camere multiple ma suddivise in base al sesso dei partecipanti. Gli eventuali danni accidentali sono da considerarsi a carico del responsabile, dei componenti della stanza o del gruppo dell’attività in corso e verranno gestiti come da indicazioni al punto 10 del presente regolamento.

 

INFORMAZIONI PRELIMINARI NECESSARIE

Durante la procedura di iscrizione è necessario comunicare (ed eventualmente integrare in prossimità della partenza per il camp) tutte le informazioni utili a una corretta gestione della permanenza dei ragazzi al camp, soprattutto quelle di natura sanitaria (patologie, allergie o intolleranze, disabilità ecc.). In caso di omissione totale o parziale, di difformità, non veridicità o grave sottovalutazione delle informazioni da fornire (da parte del genitore), l’organizzazione si riserva il diritto unilaterale di prendere i provvedimenti che riterrà più opportuni, compresa la mancata accettazione al camp al momento dell’ingresso (ove fossero rilevati in quel momento gravi impedimenti o elementi non segnalati a tempo debito) o l’interruzione del soggiorno. In tutti i casi di rifiuto di ingresso o nei casi di successivo allontanamento, i costi derivati, compresi quelli di viaggio, saranno a carico della famiglia.

 

REPERIBILITA’

I genitori devono essere reperibili durante il camp e comunicare i riferimenti e i recapiti, propri o di persone da essi stessi autorizzate, presso cui, in caso di necessità, siano reperibili. In caso di urgenza, qualora non fosse possibile rintracciare la famiglia o chi ne fa le veci, lo staff e/o l’organizzazione sono autorizzati a prendere gli opportuni provvedimenti, caso per caso, con addebito ai genitori di eventuali spese che si rendessero necessari.

 

VISITE – RITIRO DEI RAGAZZI DAI CAMP 

Durante tutto lo svolgimento della vacanza non è consentito l’ingresso al camp di familiari o conoscenti dei partecipanti. Eventuali visite in casi del tutto eccezionali devono essere preventivamente concordate con la Direzione, e devono comunque essere riferibili a ragioni di benessere dei ragazzi e non di opportunità della famiglia. Solo ed esclusivamente per i camp di Sansicario è vivamente consigliata la partecipazione dei genitori alla festa conclusiva del sabato mattina, momento importante di restituzione dei ragazzi alle loro famiglie.

Nel caso in cui le famiglie richiedano l’esclusivo riaffido del minore a fine soggiorno a persone diverse che non siano i genitori, è richiesta un’apposita comunicazione scritta da inoltrare alla mail info@movillagecamp.it allegando i documenti di delegato e delegante. Lo stesso caso si prefigura in caso di necessità di ritiro anticipato dal camp, il quale dovrà essere comunicato in anticipo alla Segreteria Organizzativa, inviando una comunicazione via mail a info@movillagecamp.it

 

TELEFONATE E CONTATTI CON LA FAMIGLIA

Durante lo svolgimento della vacanza i partecipanti avranno modo di telefonare ai genitori ad orari prefissati, secondo le indicazioni fornite nella sezione info del sito.

Ingenerale si suggerisce alle famiglie di non dotare i più piccoli di telefono cellulare, il suo impiego non è infatti strettamente necessario visto che le comunicazioni potranno essere tenute direttamente attraverso cellulari forniti dall’organizzazione.

 

FURTI, SMARRIMENTI E DEPOSITO VALORI

L’organizzatore e lo staff declinano ogni responsabilità per qualsiasi danno alle cose, per perdite di oggetti personali da parte dei partecipanti, e per eventuali furti, sia durante il viaggio che durante il soggiorno. È possibile richiedere il deposito di denaro o oggetti presso lo staff dei camp. A propria discrezione lo staff si intende autorizzato al ritiro e alla custodia di oggetti di valore o altri oggetti che consideri non idoneo lasciare a disposizione dei partecipanti.

 

DANNI 

L’Organizzatore si riserva il diritto di addebitare alla famiglia le spese per rotture, imbrattamenti o altri danni causati a cose e/o persone dal partecipante.

 

ASSICURAZIONE

I partecipanti, al momento dell’iscrizione, sono coperti da specifiche polizze assicurative comprendenti RCT e di infortuni con i seguenti massimali: morte € 100.000,00 – invalidità permanente € 150.000,00 – diaria per ricovero € 30,00 – rimborso spese di cura € 3.000,00. Il genitore dichiara di aver preso visione dei massimali e delle condizioni assicurative. In caso di infortunio è necessario seguire le procedure richieste dalle Agenzie assicurative che prevedono la produzione di un certificato di avvenuta guarigione a chiusura e per liquidazione del sinistro.1. PREMESSA I camp Movillage sono innanzitutto un’opportunità di vacanza, sport e socializzazione all’insegna dei valori di rispetto, educazione e condivisione. È importante per noi che le famiglie e i partecipanti siano consapevoli di questi princìpi e del fatto che la partecipazione ai camp richiede ai ragazzi di assumersi una parte di responsabilità personale, per contribuire al benessere di tutti, oltre che al proprio, e al sereno svolgimento della vita quotidiana e delle attività, nella piena sicurezza di se stessi e degli altri.